Inaugurazione orto didattico all'elementare Garzilli

 

Di seguito riportiamo l'articolo pubblicato in data 20/11/2015 sul Giornale di Sicilia

 

Hanno cominciato a seminare delle piantine aromatiche, adesso passeranno alle verdure e agli ortaggi. E’ stato inaugurato nella mattinata del 19/11/2015 il nuovo orto didattico della scuola elementare Nicolò Garzilli di via Isonzo, nel quartiere Matteotti. Gli operai della Re.Se.T., che si occupa della manutenzione dei cortili scolastici , in questi mesi hanno bonificato anche le aiuole dello spazio esterno della scuola che si trovavano in pessimo stato. I piccoli nell’ambito di un progetto sul più corretto stile di vita da seguire, potranno guardare da vicino le fasi di crescita di una pianta e ne coglieranno anche i frutti. La Re.Se.T., che continuerà con una manutenzione periodica dello spazio, ha regalato alla scuola vari strumenti per il giardinaggio. Crediamo che questo sia il metodo migliore per insegnare ai bambini – commenta la preside Angela Mineo – soltanto facendo esperienze gli alunni possono costruire un bagaglio culturale. Abbiamo in serbo tante iniziative per i nostri alunni che riguardano vari ambiti della vita”. “Il percorso sull’orto – continua la maestra Isabella Pendolo, referente del progetto-ci permette di raccogliere tutti i linguaggi, sia disciplinari che creativi, e quindi di riuscire a fare un lavoro di integrazione sia a livello culturale che a quello territoriale”. “Si tratta di mettere i bambini a contatto con la terra – spiega il presidente della Re.Se.T., Antonio Perniciaro Spatrisano che era presente alle prime attività di piantumazione – è importante anche il contributo dei nostri agronomi ed esperti che formeranno i piccoli che si avvicinano per la prima volta alle attività di piantumazione e giardinaggio. Intanto continua il nostro lavoro nel mantenere in ordine i cortili scolastici di tutte le strutture scolastiche palermitane”. I bambini, durante le ore di scienze, scenderanno a turno in cortile per prendersi cura delle piante di ortaggi. Daranno loro l’acqua e annoteranno sui loro quaderni i cambiamenti rispetto alla precedente lezione. In aula poi parleranno di questa esperienza e annoteranno un diario. Intanto nel corso dei mesi il cortile della scuola di via Isonzo ha cambiato aspetto. Con la collaborazione degli alunni del liceo artistico sulle pareti di cinta sono stati realizzati dei murales a tema fiabeschi. Anche l’orto è stato arricchito con dei cartelli colorati che informano dell’identità della piantina in crescita.

Fonte Giornale di Sicilia

 

GDS-Orto_didattico_Garzilli.pdf